13 Luglio 2024

Windows 11, come controllare la temperatura della CPU: è molto semplice

Windows 11, come controllare la temperatura della CPU: è molto semplice

  

Credi che il tuo computer raggiunga temperature molto elevate? Come controllare in pochi istanti la temperatura della CPU

I nostri computer sono uno strumento fondamentale per la nostra vita quotidiana. Tutti noi, per lavoro o esigenze strettamente personali, ogni giorno passiamo un totale di ore al computer per lavoro, studio o svago. Spesso spingiamo davvero al massimo le nostre macchine, che in quanto tali, hanno bisogno sempre di una corretta manutenzione.

Il metodo per controllare la temperatura della CPU su Windows 11 – computer-idea.it

Infatti, per far sì che i nostri dispositivi siano efficienti, dobbiamo sempre prestare attenzione che tutte le componenti siano correttamente funzionanti, così da assicurarci delle prestazioni che siano all’altezza delle nostre esigenze. E se ci accorgiamo, o abbiamo il sospetto che il nostro computer abbia temperature più elevate del solito, ecco un metodo molto rapido per controllare rapidamente la temperatura della CPU.

Windows 11: attenzione alle temperature della CPU

I nostri computer possono andare, come gli umani che li utilizzano, sotto forte stress, motivo per il quale è necessario controllare che tutto funzioni correttamente. Talvolta ci accorgiamo che il nostro apparecchio possa essere più caldo del solito: ecco che bisogna quindi controllare la temperatura della CPU. La CPU è il nucleo del computer, anche detta unità centrale di elaborazione o processore, che necessita di un monitoraggio costante.

Windows 11: il metodo rapido per controllare la temperatura della CPU – computer-idea.it

Se dovesse raggiungere temperature elevate, che superino già i 70 gradi, sarebbe dunque un grande campanello d’allarme. Infatti, in caso di queste temperature così elevate, oltre che avere prestazioni sotto la soglia, possono portare danni permanenti al nostro computer. E se si dispone di un computer Windows 11, controllarne la temperatura è davvero molto semplice con pochi comandi.

Sul web, come per quasi qualsiasi cosa, ci sono numerose risorse su cui attingere per risolvere i problemi. Sono diverse le applicazioni gratuite che ci consentono un monitoraggio costante della CPU e capire a quale temperatura arriva. Ma se non si vuole scaricare alcun programma e si vuol procedere manualmente, basta seguire davvero poche indicazioni. Tutto quello che bisogna fare è accedere al BIOS/UEFI del nostro dispositivo.

Una volta giunti nel menù, tutto quello che bisogna fare è cercare la stringa con valore CPU Core Temperature, che restituirà il valore di riferimento circa la temperatura. Tramite questa procedura sarà anche possibile capire se ci sono delle applicazioni lanciate all’interno del pc che possono aumentare la temperatura della CPU e quindi andare ad agire in maniera mirata, affinché questa possa essere ottimale. I valori su cui sarebbe ideale fare riferimento sono tra i 30 e i 50° oltre questa soglia, o quando si arriva già ai 70/80°, potrebbe esserci presente una componente o terze parti che stressano notevolmente il cuore del pc.

L’articolo Windows 11, come controllare la temperatura della CPU: è molto semplice sembra essere il primo su Computer Idea.