26 Febbraio 2024

Va tutelata la privacy nel file sharing illegale? La parola alla Corte Ue

  

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea (CGUE) è chiamata a fare chiarezza sulla possibilità di limitare l’applicazione della Direttiva 2002/58/CE sulla protezione dei dati personali in relazione agli indirizzi IP di chi compie attività abusive di file-sharing. Un contenzioso che vede contrapposti fornitori di connessione a Internet, organizzazioni per i diritti digitali e il governo francese

L’articolo Va tutelata la privacy nel file sharing illegale? La parola alla Corte Ue proviene da Agenda Digitale.