23 Febbraio 2024

Trend TikTok: i 5 più virali di sempre

TikTok, la piattaforma di videosharing cinese, nata nell’2016 da AIex Zhu e Luyu Yang; ha avuto il suo grande successo durante il periodo della quarantena, in cui si è riscontrato un numero di iscritti straordinario.
Ma cos’è un trend di TikTok? Il trend è una sfida o un tema frequente negli utenti del social, può essere innescato da un utente famoso, una nuova canzone ma anche da eventi di attualità.
In parole povere ciò che diventa famoso e virale anche in poche ore si può affermare come trend.

TikTok, nato inizialmente come Musical.ly, permette di condividere in modo veloce video, foto e contenuti musicali tutti nello stesso istante. Oltre agli innumerevoli filtri presenti sull’app abbiamo anche funzioni come: rallentare e accelerare la voce, un green screen sul quale è possibile porre un post-editing, ma anche la possibilità di fare delle dirette live con i propri follower.
Grazie alle analisi e preferenze manifestate dagli utenti, TikTok è divenuto al giorno d’oggi un mezzo per stabilire i nuovi trend del momento, anche indirettamente.

Vediamo adesso quali sono i 5 trend di TikTok più virali del momento.

1. Trend: “Video haul”.

Essendo già presente in forma estesa su Youtube, il cosiddetto video “Haul” si riafferma come trend. Spinto dalla curiosità di sapere cosa si acquista o cosa c’è nel mercato, questa tipologia di video si è scomposta in molteplici varietà.
La curiosità dello “spettatore” sta proprio nel vedere ciò che si compra e come esso viene indossato in un outfit.
Sono presenti video di acquisti Shein ma anche in chiave più recente, vista la tendenza dei giovani di acquistare articoli vintage, possiamo trovare svariati acquisti presso mercatini, negozi vintage o di articoli di seconda mano.

2. Trend: “Outfit of the day

Ripreso dalle influencer di Instagram, il secondo trend che coinvolge la piattaforma di TikTok promuove video veloci del proprio outfit o dei montaggi multipli di diversi outfit che possono essere in vacanza, per la scuola o università. Ad oggi sono divenute delle sponsorizzazioni da brand o piccole aziende per accrescere la propria clientela in una modalità che già conosciamo su Instagram.

3. Trend: “Point of view

Il trend di TikTok che ha spopolato maggiormente è il Point of View o anche “Pov”, che presenta numerosi video in cui vi è un immaginario ipotetico  di varie categorie, romantiche, di azione, anche thriller, come se fossero dei piccoli trailer di un film da estrapolare con semplicità. Da segnalare anche il il fenomeno NPC e quello della maglietta bianca.

4. Trend: “Tube girl

Come detto in precedenza, TikTok ha la capacità di estrapolare un trend da una spiccata viralità ed è proprio questo il caso. Sabrina Bahsoon, una semplice ragazza, in seguito a un video fatto nella metro di Londra è divenuta la musa ispiratrice di numerosi video. Il trend ha inizio proprio dalla voglia di plurimi utenti di sfidarsi a fare come Sabrina, imitandola e trovando il coraggio di effettivamente filmarsi in modo chiassoso in pubblico con una canzone in sottofondo.

5. Trend: “Roman empire
Il trend di TikTok ha inizio da un quesito piuttosto futile: “a cosa pensano gli uomini?”. Alcune ragazze hanno deciso di filmare con il proprio cellulare il fidanzato, domandandogli «quanto spesso pensi all’impero romano?» e le risposte arrivano copiose, è inquantificabile il numero di ragazzi e uomini che in tutta risposta afferma «anche due o tre volte al giorno», è alquanto strambo.
Naturalmente non è tardata ad arrivare la versione femminile che si scinde in due macrotemi: la prima «quante volte pensi al tuo futuro matrimonio?» mentre la seconda è «quante volte pensi alla tua ex migliore amica?».

La piattaforma di TikTok, assieme ai suoi trend, è divenuta ormai migliore amica della generazione corrente, ma nasce spontaneo domandarsi se effettivamente ciò che si vede su questa piattaforma sia nocivo a livello culturale. D’altronde qualsiasi contenuto può essere postato su TikTok promuovendo comportamenti erronei o deleteri.

Fonte immagine: freepik

 TikTok, la piattaforma di videosharing cinese, nata nell’2016 da AIex Zhu e Luyu Yang; ha … 

TikTok, la piattaforma di videosharing cinese, nata nell’2016 da AIex Zhu e Luyu Yang; ha avuto il suo grande successo durante il periodo della quarantena, in cui si è riscontrato un numero di iscritti straordinario.
Ma cos’è un trend di TikTok? Il trend è una sfida o un tema frequente negli utenti del social, può essere innescato da un utente famoso, una nuova canzone ma anche da eventi di attualità.
In parole povere ciò che diventa famoso e virale anche in poche ore si può affermare come trend.

TikTok, nato inizialmente come Musical.ly, permette di condividere in modo veloce video, foto e contenuti musicali tutti nello stesso istante. Oltre agli innumerevoli filtri presenti sull’app abbiamo anche funzioni come: rallentare e accelerare la voce, un green screen sul quale è possibile porre un post-editing, ma anche la possibilità di fare delle dirette live con i propri follower.
Grazie alle analisi e preferenze manifestate dagli utenti, TikTok è divenuto al giorno d’oggi un mezzo per stabilire i nuovi trend del momento, anche indirettamente.

Vediamo adesso quali sono i 5 trend di TikTok più virali del momento.

1. Trend: “Video haul”.

Essendo già presente in forma estesa su Youtube, il cosiddetto video “Haul” si riafferma come trend. Spinto dalla curiosità di sapere cosa si acquista o cosa c’è nel mercato, questa tipologia di video si è scomposta in molteplici varietà.
La curiosità dello “spettatore” sta proprio nel vedere ciò che si compra e come esso viene indossato in un outfit.
Sono presenti video di acquisti Shein ma anche in chiave più recente, vista la tendenza dei giovani di acquistare articoli vintage, possiamo trovare svariati acquisti presso mercatini, negozi vintage o di articoli di seconda mano.

2. Trend: “Outfit of the day

Ripreso dalle influencer di Instagram, il secondo trend che coinvolge la piattaforma di TikTok promuove video veloci del proprio outfit o dei montaggi multipli di diversi outfit che possono essere in vacanza, per la scuola o università. Ad oggi sono divenute delle sponsorizzazioni da brand o piccole aziende per accrescere la propria clientela in una modalità che già conosciamo su Instagram.

3. Trend: “Point of view

Il trend di TikTok che ha spopolato maggiormente è il Point of View o anche “Pov”, che presenta numerosi video in cui vi è un immaginario ipotetico  di varie categorie, romantiche, di azione, anche thriller, come se fossero dei piccoli trailer di un film da estrapolare con semplicità. Da segnalare anche il il fenomeno NPC e quello della maglietta bianca.

4. Trend: “Tube girl

Come detto in precedenza, TikTok ha la capacità di estrapolare un trend da una spiccata viralità ed è proprio questo il caso. Sabrina Bahsoon, una semplice ragazza, in seguito a un video fatto nella metro di Londra è divenuta la musa ispiratrice di numerosi video. Il trend ha inizio proprio dalla voglia di plurimi utenti di sfidarsi a fare come Sabrina, imitandola e trovando il coraggio di effettivamente filmarsi in modo chiassoso in pubblico con una canzone in sottofondo.

5. Trend: “Roman empire
Il trend di TikTok ha inizio da un quesito piuttosto futile: “a cosa pensano gli uomini?”. Alcune ragazze hanno deciso di filmare con il proprio cellulare il fidanzato, domandandogli «quanto spesso pensi all’impero romano?» e le risposte arrivano copiose, è inquantificabile il numero di ragazzi e uomini che in tutta risposta afferma «anche due o tre volte al giorno», è alquanto strambo.
Naturalmente non è tardata ad arrivare la versione femminile che si scinde in due macrotemi: la prima «quante volte pensi al tuo futuro matrimonio?» mentre la seconda è «quante volte pensi alla tua ex migliore amica?».

La piattaforma di TikTok, assieme ai suoi trend, è divenuta ormai migliore amica della generazione corrente, ma nasce spontaneo domandarsi se effettivamente ciò che si vede su questa piattaforma sia nocivo a livello culturale. D’altronde qualsiasi contenuto può essere postato su TikTok promuovendo comportamenti erronei o deleteri.

Fonte immagine: freepik