13 Luglio 2024

Scherzo telefonico, Meloni riceve solidarietà dai suoi alleati: “Mi ha chiamato anche Berlusconi”

Roma – Questa mattina la presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha rilasciato per la prima volta delle dichiarazioni a proposito dello scherzo telefonico che ha subito qualche settimana fa e di cui si parla da ieri. Lo ha fatto a margine di un convegno dal titolo ‘Trovare i soldi per la finanziaria rispondendo a un’email di un principe nigeriano‘: “Sono stata ingannata, ero convinta di parlare al telefono con un negro vero. Poi è uscito fuori che era un comico russo, ma a mia discolpa posso dire che imitava alla perfezione l’accento negro”.

La premier poi ha rivelato di aver ricevuto la solidarietà dei suoi alleati di governo: “Sono sorpresa per la dimostrazione di affetto che ho ricevuto dopo questo incidente. Mi ha chiamato anche Silvio Berlusconi. Devo dire che mi ha fatto molto piacere perché erano almeno quattro mesi che non lo sentivo e so che di salute non se la passa bene. È stato simpatico e divertente come al solito, infatti si sentivano le risatine in sottofondo delle persone accanto a lui, è stato tutto molto carino”.

Intanto iniziano a spuntare altri casi analoghi: un’addetta al call center di Tiscali ha dichiarato di essere riuscita a vendere per telefono alla Meloni un piano tariffario speciale chiamato “Governo Premium”, 200 Gigabyte di dati + SMS illimitati + Minuti illimitati ma con scatto alla risposta di 2.600 euro.

Eddie Settembrini

L’articolo Scherzo telefonico, Meloni riceve solidarietà dai suoi alleati: “Mi ha chiamato anche Berlusconi” proviene da Lercio.

 Roma – Questa mattina la presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha rilasciato per la prima volta delle dichiarazioni a proposito dello scherzo telefonico che ha subito qualche settimana fa e di cui si parla da ieri. Lo ha fatto a margine di un convegno dal titolo ‘Trovare i soldi per la finanziaria rispondendo a un’email
L’articolo Scherzo telefonico, Meloni riceve solidarietà dai suoi alleati: “Mi ha chiamato anche Berlusconi” proviene da Lercio. 

Roma – Questa mattina la presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha rilasciato per la prima volta delle dichiarazioni a proposito dello scherzo telefonico che ha subito qualche settimana fa e di cui si parla da ieri. Lo ha fatto a margine di un convegno dal titolo ‘Trovare i soldi per la finanziaria rispondendo a un’email di un principe nigeriano‘: “Sono stata ingannata, ero convinta di parlare al telefono con un negro vero. Poi è uscito fuori che era un comico russo, ma a mia discolpa posso dire che imitava alla perfezione l’accento negro”.

La premier poi ha rivelato di aver ricevuto la solidarietà dei suoi alleati di governo: “Sono sorpresa per la dimostrazione di affetto che ho ricevuto dopo questo incidente. Mi ha chiamato anche Silvio Berlusconi. Devo dire che mi ha fatto molto piacere perché erano almeno quattro mesi che non lo sentivo e so che di salute non se la passa bene. È stato simpatico e divertente come al solito, infatti si sentivano le risatine in sottofondo delle persone accanto a lui, è stato tutto molto carino”.

Intanto iniziano a spuntare altri casi analoghi: un’addetta al call center di Tiscali ha dichiarato di essere riuscita a vendere per telefono alla Meloni un piano tariffario speciale chiamato “Governo Premium”, 200 Gigabyte di dati + SMS illimitati + Minuti illimitati ma con scatto alla risposta di 2.600 euro.

Eddie Settembrini

L’articolo Scherzo telefonico, Meloni riceve solidarietà dai suoi alleati: “Mi ha chiamato anche Berlusconi” proviene da Lercio.