5 Marzo 2024

Perché chiudere OneDrive di Microsoft è così difficile e come farlo una volta per tutte

Perché chiudere OneDrive di Microsoft è così difficile e come farlo una volta per tutte

  

Chiudere OneDrive di Microsoft è diventato una vera e propria impresa. Fortunatamente c’è un metodo per farlo una volta e per tutte.

Sono sempre di più gli utenti che hanno rivelato come trovano difficile chiudere OneDrive di Microsoft. Dietro ci sarebbe proprio la volontà del colosso di Redmond nel far sì che gli utenti tengano aperto il più possibile il programma. Adesso però spunta un metodo che vi risolverà questo problema: i dettagli.

Come chiudere una volta per tutte OneDrive di Microsoft – Credits: Microsoft.com – Computer-Idea.it

OneDrive è una delle applicazioni più utilizzate del pacchetto Microsoft visto che questo offre uno spazio di archiviazione cloud. Con questo gli utenti potranno memorizzare i propri file online, accedendo ai documenti da qualsiasi dispositivo dotato di una connessione internet. Grazie alla sincronizzazione automatica, inoltre, tutti i file saranno sempre collegati e quindi le modifiche applicate su un dispositivo saranno quindi riflesse su tutte le altre, garantendo coerenza ed accessibilità.

In queste settimane però sempre più utenti stanno trovando difficoltà nel chiudere la sua applicazione OneDrive per Windows. Infatti l’ultimo aggiornamento include una fastidiosa finestra di dialogo che chiede di rivelare il motivo per il quale stai chiudendo l’applicazione ogni volta che vorrai farlo dalla barra dalle applicazione. L’operazione di chiusura sta diventando sempre più fastidiosa. Andiamo quindi a scoprire come sarà possibile chiudere una volta e per sempre l’applicazione.

Chiudere OneDrive di Microsoft è sempre più difficile: come fare

Per tutti sta diventando difficoltoso chiudere OneDrive, visto che questa è già un’operazione nascosta e non semplice con il colosso tech che lo nasconde sotto l’opzione “metti in pausa la sincronizzazione” quando fai clic destro su OneDrive nella barra delle applicazioni. Ma ora l’opzione per uscire è oscurato fin quando non viene selezionato uno dei seguenti motivi per uscire dall’app: Non voglio che OneDrive funzioni sempre; Non so cosa sia OneDrive; Non uso OneDrive; Sto cercando di risolvere un problema con OneDrive; Sto cercando di velocizzare il mio computer; ricevo troppe notifiche.

Il metodo per chiudere l’applicazione per sempre – Credits: Microsoft.com – Computer-Idea.it

Prima di chiudere OneDrive sarai costretto a selezionare una di queste finenstre. Questo perché Microsoft spinge OneDrive in Windows da anni, con la sua integrazione nelle librerie Documenti e Immagini in Windows 11 di default per sincronizzare i file con l’archiviazione basata su cloud. Questo nuovo comportamento segue anni di fastidiose finestre di dialogo di Microsoft che appaiono se osi scaricare Chrome o cambiare il tuo browser predefinito.

Microsoft ha persino iniziato ad inserire un sondaggio nella pagina di download di Chrome chiedendo perché le persone stavano scaricando un browser alternativo. Ora l’obiettivo dell’azienda è scoprire perché gli utenti chiudono il suo servizio di cloud. Se però sei stufo di tutti questi pop-up sarà sempre possibile chiudere One Drive con il buon vecchio metodo. Infatti non dovrai fare altro che aprire il Task Manager, cercare Microsoft OneDrive e terminare il processo.

L’articolo Perché chiudere OneDrive di Microsoft è così difficile e come farlo una volta per tutte sembra essere il primo su Computer Idea.