20 Giugno 2024

Perché a molti piace schiacciare i brufoli?

Strizzare i brufoli, malgrado sia sconsigliato dai dermatologi per i danni e le cicatrici che può causare, offre una sensazione di sollievo e soddisfazione grazie al rilascio di dopamina, creando un circuito di ricompensa che può diventare un’abitudine. Sebbene riduca temporaneamente l’ansia, spesso porta a sentimenti di colpa e vergogna, oltre che a danni all’epidermide. Paragonato al “grooming” delle scimmie, schiacciare i brufoli è un adattamento sociale diventato disfunzionale.
Continua a leggere

 Strizzare i brufoli, malgrado sia sconsigliato dai dermatologi per i danni e le cicatrici che può causare, offre una sensazione di sollievo e soddisfazione grazie al rilascio di dopamina, creando un circuito di ricompensa che può diventare un’abitudine. Sebbene riduca temporaneamente l’ansia, spesso porta a sentimenti di colpa e vergogna, oltre che a danni all’epidermide. Paragonato al “grooming” delle scimmie, schiacciare i brufoli è un adattamento sociale diventato disfunzionale.Continua a leggere 
Strizzare i brufoli, malgrado sia sconsigliato dai dermatologi per i danni e le cicatrici che può causare, offre una sensazione di sollievo e soddisfazione grazie al rilascio di dopamina, creando un circuito di ricompensa che può diventare un’abitudine. Sebbene riduca temporaneamente l’ansia, spesso porta a sentimenti di colpa e vergogna, oltre che a danni all’epidermide. Paragonato al “grooming” delle scimmie, schiacciare i brufoli è un adattamento sociale diventato disfunzionale.
Continua a leggere