23 Luglio 2024

Pc vecchio, non buttarlo assolutamente: ci puoi fare ben tre cose

  

Il vostro PC è diventato vecchio per ciò che vi serve? Non dovete buttarlo, potete utilizzarlo in altri modi.

Il computer può essere un semplice strumento da utilizzare durante il giorno, oppure lo strumento attraverso il quale viene organizzata tutta la vostra giornata. Sempre più persone lavorano su PC e lo fanno addirittura da casa, dunque questo strumento, prima solo dedito al divertimento e saltuariamente a qualche compito, adesso è diventato per tantissime persone fondamentale.

Stai pensando di disfarti del PC vecchio? Non farlo – computer-idea.it

Il problema è che la tecnologia corre veloce e i macchinari diventano rapidamente obsoleti. Una buona progettazione, ossia valutare bene l’acquisto e scegliere componenti che siano moderni e leggermente al di sopra delle caratteristiche medie consigliate, può ritardare l’inevitabile. Scegliere processori, ram, schede madri e hard disk leggermente più performanti vi consentirà di offrire alla vostra macchina una maggiore vita, un maggior tempo di utilizzo.

Superati i 5-7 anni, però, anche le componenti top di gamma cominceranno ad essere desuete e potreste avere problemi di compatibilità con alcuni software o di navigazione per via del peso delle pagine web che diventano anno dopo anno più usura risorse. Se vi trovate in una situazione del genere probabilmente è giunto il momento di cambiare qualcosa. Ma il PC divenuto vecchio che fine farà?

Non buttare il vecchio PC, ecco in che modo puoi utilizzarlo

Probabilmente molti di voi lo avranno messo in cantina o in soffitta, altri lo avranno smaltito portandolo all’isola ecologica. Tuttavia c’è un modo per evitare sprechi e per non danneggiare l’ambiente. Dovete sapere infatti che tutte le componenti di un PC possono essere riutilizzate e che la stessa macchina per intero può essere utilizzata in modo diverso.

Tre modi per riciclare il vostro vecchio PC – computer-idea.it

Se avete un fisso, anche assemblato, potete pensare di non cambiare tutto il PC ma effettuare un upgrade, sostituendo magari la ram o l’hard disk. Nella maggior parte dei casi aumentare la ram e installare un hard disk più moderno basta per aumentare la longevità di un computer. Se scheda madre e processore sono troppo vecchi potete pensare di cambiare entrambi, ma in quel caso dovreste con ogni probabilità cambiare anche le altre componenti, il che equivale a comprare un PC nuovo.

Un altro modo per non gettare via il vostro vecchio PC è quello di destinarlo ad un altro utilizzo. Magari vi serve uno spazio di archiviazione, o una macchina sulla quale scrivere. In questo caso potete pensare di utilizzare un OS più leggero (come ad esempio Linux) e avrete un PC capace di andare sul web e di fungere da archivio e strumento di scrittura.

La terza opzione consiste nel rivendere o regalare il PC che non è più adatto alle vostre esigenze. Nel caso in cui siate dei gamer che necessitano di un PC sempre iper performante o dei grafici che hanno bisogno di computer moderni, è possibile che un hardware per voi obsoleto possa essere ancora ottimo da utilizzare per altre persone che devono semplicemente navigarci. Perché dunque non dargli una seconda vita regalandolo o vendendolo a qualcuno?

L’articolo Pc vecchio, non buttarlo assolutamente: ci puoi fare ben tre cose sembra essere il primo su Computer Idea.