26 Febbraio 2024

Il trucco nascosto di Google Chrome per velocizzare la navigazione Internet

Il trucco nascosto di Google Chrome per velocizzare la navigazione Internet

  

Viviamo in un periodo storico in cui la velocità è tutto quindi anche una navigazione internet più svelta può fare comodo, e c’è un trucco da utilizzare con Google Chrome.

Inutile negare che Google Chrome sia il browser più diffuso sul pianeta. Ma non stiamo qui a parlare di quegli strani accordi segreti che la società della grande G avrebbe stipulato con chiunque per far sì di avere Chrome sempre in pole position.

Se la navigazione è lenta, ecco cosa fare su Chrome – compuiter-idea.it

Partiamo dal presupposto che ormai questa sia una realtà, una realtà che potrà essere cambiata ma con il tempo. Intanto cerchiamo di trovare un sistema per cui anche la navigazione attraverso Google Chrome risulti un po’ più veloce a prescindere dal tipo di connessione che si possiede. Per avere una navigazione internet più svelta ci sono una serie di trucchetti che è bene conoscere. Qualcuno è all’interno dei menù nascosti sotto i famosi tre puntini verticali, altri sono delle sane abitudini che dovresti integrare sempre quando navighi.

Tutto quello che puoi fare per una navigazione Internet più veloce con Google Chrome

Prima di passare a vedere quali siano effettivamente i trucchetti per dare la scossa alla navigazione con Google Chrome un consiglio generale: assicurati di avere sempre la versione più aggiornata del browser. Perché alcune volte la lentezza è dovuta a problemi che vengono poi risolti con le patch e gli aggiornamenti. Avere il browser aggiornato significa poi anche avere un browser molto più sicuro. Ma veniamo adesso a quello che puoi trovare all’interno dei menu.

I trucchi per avere google Chrome con il turbo – computer-idea.it

Ci sono due cose su cui puoi agire: uno è il pre-caricamento delle pagine e l’altro è la modalità di risparmio energetico. Andando nel menù delle Impostazioni alla voce Privacy e sicurezza e entrando poi nel sottomenu dedicato ai Cookie troverai un switch che puoi attivare e che riguarda il pre-caricamento esteso. Si tratta di un sistema con cui, attraverso anche i cookie, Google Chrome si prepara in anticipo con tutte quelle che sono le pagine che potresti volere navigare. ù

Questo significa che ovviamente devi permettere a Google di conservare e sgranocchiare un po’ dei tuoi biscottini della privacy. Un altro trucco si trova invece sempre tra le Impostazioni ma alla voce Performance. Troverai un altro switch per attivare la modalità di risparmio energetico. Ultimo trucco, se il device su cui stai aprendo Google Chrome lo consente, c’è la possibilità di attivare anche l’accelerazione hardware in presenza di GPU cui Chrome possa affidare parte del lavoro di rendering delle pagine.

Spostando un po’ di peso dalla CPU alla GPU, per esempio per caricare le immagini oppure i video, avrai una navigazione più veloce perché ovviamente le pagine avranno modo di caricarsi più rapidamente grazie a questa gestione intelligente delle risorse. Tieni comunque presente che per quanti aggiornamenti e modifiche puoi fare se la connessione è lenta è lenta. Mettiti comodo e aspetta.

L’articolo Il trucco nascosto di Google Chrome per velocizzare la navigazione Internet sembra essere il primo su Computer Idea.