26 Febbraio 2024

Il computer non si carica anche se collegato alla corrente: come risolvere senza portarlo a riparare

  

Il tuo computer non sta caricando nonostante sia collegato alla corrente? Ecco come puoi risolvere: il trucco è facile.

Può capitare che il laptop non si carichi anche se il cavo è collegato. Si tratta di un errore comune e che può infastidire tante persone. Quello che occorre in questo caso è individuare la causa, per poi reagire di conseguenza. Quali sono i motivi che possono portare il laptop a non caricarsi?

Ecco cosa fare se il laptop non si ricarica – Computer-idea.it

Prima di tutto si devono controllare i cavi e la presa di corrente. Di solito alcuni computer portatili non si caricano perché i cavi non sono collegati per bene. Bisogna verificare che tutto sia in ordine e inserito alla perfezione. Controllare più e più volte non è sbagliato, anche perché succede di sbagliarsi. La presa al muro o il cavo al laptop devono essere inseriti correttamente.

In alternativa si può pensare di rimuovere la batteria e caricare il PC senza di essa. In questo modo il computer portatile funzionerà solo a corrente, evitando che possa spegnersi. La batteria potrebbe avere qualche danno. Quindi portarla in un centro di assistenza elettronica è una buona idea. I problemi di un alimentatore sono diversi e variano a seconda della situazione.

Il laptop non si carica? Fai attenzione a questi elementi: si tratta delle cause più comuni

Poi è possibile provare ad utilizzare il caricatore originale o uno compatibile. Prestate attenzione alla potenza gestibile dal caricatore universale. Questo serve ad accertarvi che sia compatibile anche con questo laptop nello specifico. A volte il computer non può essere caricato con dei caricabatterie diversi da quelli originali/compatibili. Una prova del genere non costa nulla e ci assicura che non ci siano problemi.

Segui questi consigli e non dovrai preoccuparti di nulla – Computer-idea.it

Infine è necessario dare un’occhiata alle opzioni di batteria del produttore. Molti laptop attuali hanno un software di gestione energetica installato dalla società che lo ha prodotto. Questo serve ad allungare la vita della batteria. Tuttavia il flusso di corrente viene interrotto in automatico solo quando si raggiunge una soglia.

E poi riprende a caricare in fase di scaricamento. Personalizzando quell’impostazione dovreste risolvere tutti i vostri problemi in pochi secondi. Questi sono i consigli da tenere a mente per caricare un laptop all’apparenza guasto. In caso nessuna di queste soluzioni sia stata d’aiuto per voi, è probabile che ci sia un malfunzionamento grave.

L’articolo Il computer non si carica anche se collegato alla corrente: come risolvere senza portarlo a riparare sembra essere il primo su Computer Idea.