23 Febbraio 2024

Google Maps, come creare un percorso in anticipo: il metodo semplicissimo per iOS, Android e PC

Google Maps, come creare un percorso in anticipo: il metodo semplicissimo per iOS, Android e PC

  

Sfruttare tutte le funzionalità di Google Maps per programmare percorsi in anticipo, con guide su orari, spese e meteo 

Google Maps ha ampliato di anno in anno le sue offerte in merito ai servizi di navigazione, e per gli utenti diventa un’app sempre più essenziale, senza la quale sarebbe veramente difficile viaggiare, soprattutto perché abbiamo totalmente abbandonato l’utilizzo delle vecchie cartine cartacee. Ovviamente, la versione più utilizzata è l’app per smartphone, unica per Android, e sostitutiva di Maps per iOs. Google Maps viene infatti ancora preferita dalla maggior parte degli utenti in confronto alle mappe offerte da iOs.

Google Maps itinerari – www.computer-idea.it

Uno dei servizi più graditi è in assoluto è la creazione di un itinerario ancor prima di partire, disponibile sia da pc che da smartphone. L’app dà la possibilità di pianificare la strada più veloce e più economica per raggiungere un luogo sia a piedi che con tutti i vari mezzi, dalla macchina, alla bici, al tram e via discorrendo.

Come creare un itinerario su Google Maps in pochi minuti, calcolando anche tempistiche e riducendo la spesa economica

Creare un itinerario con Google Maps è questione di pochi minuti, e vi consente di pianificare i vostri spostamenti o sapere a che ora arriverete in un determinato luogo. La situazione più comune è sicuramente quella che prevede la creazione di un itinerario su Google Maps  da telefono o tablet, quando siamo in procinto di partire.

Google Maps itinerari prepartenza – computer-idea.it

Innanzitutto servirà servire il luogo di partenza che potrebbe essere la propria posizione rilevata dallo smartphone oppure inserita manualmente, quindi un indirizzo, un ristorante, o una piazza. Successivamente si andrà a inserire la destinazione per la quale si sta cercando l’itinerario e si selezionerà il mezzo che si andrà a utilizzare. Sulla mappa si noterà che molto probabilmente Maps proporrà non un solo itinerario, ma diversi.

Se si clicca in alto a destra sui tre puntini, si può gestire la scelta del percorso migliore, inserendo il carburante della propria auto, se benzina, diesel, elettrica etc, e si selezioneranno le esigenze come per esempio calcolare il percorso più veloce, evitare pedaggi e autostrade, oppure scegliere il percorso più economico e via discorrendo. Si può poi impostare l’orario di partenza per avere un pronostico sul tempo che ci si impiegherà e si possono anche dare le proprie preferenze sull’orario d’arrivo (nei limiti del possibile) in modo che Google abbia ancora più informazioni per proporre l’itinerario migliore.

L’articolo Google Maps, come creare un percorso in anticipo: il metodo semplicissimo per iOS, Android e PC sembra essere il primo su Computer Idea.