26 Febbraio 2024

File cancellati dal Mac per errore? Come recuperare tutto in poche mosse

File cancellati dal Mac per errore? Come recuperare tutto in poche mosse

  

Se avete cancellato dei file dal Mac per errore, dovete sapere che c’è un trucco per recuperare tutto in poche mosse.

Alle volte, può capitare di cancellare per errore dei file dai propri computer e smartphone personali. Magari perché finiscono nel cestino insieme ad altre cartelle e per sbaglio svuotiamo tutto. O anche perché, senza accorgercene, si tratta di file temporanei che si autoeliminano dopo un certo periodo di tempo. O ancora, per via della sincronizzazione col Cloud che porta alla cancellazione totale se si agisce da un solo dispositivo.

Ecco come recuperare tutti i file cancellati dal Mac – Computer-idea.it

Se siete in possesso di un Mac, dovete sapere che esiste fortunatamente una soluzione unica per tornare sui propri passi e recuperare tutto ciò che è stato cancellato per sbaglio in poche mosse. Seguite questi veloci passaggi e il gioco è fatto, in men che non si dica potrete riaprire tutto ciò che pensavate di aver perso per sempre.

File cancellati dal Mac: il trucco per recuperarli subito

Se volete recuperare dei file che avete cancellato per sbaglio dal Mac, ci sono alcuni passaggi che dovreste pensare di mettere subito in pratica per risolvere il problema. Vedrete che in qualche secondo potrete riavere tra le mani decine e decine di documenti, foto, video e chi più ne ha più ne metta.

Seguite questi passaggi e riavrete tutti i file sul Mac – Computer-idea.it

La prima cosa da fare è sfruttare la Time Machine. Ossia uno strumento pensato per i backup e che dà la possibilità di visualizzare vecchie versioni dei file e di poterle ripristinare quando serve. Per prima cosa andate nelle Impostazioni di sistema, Generali e poi Time Machine. Se avete già configurato il sistema, vedrete che il disco esterno scelto e le informazioni sul backup sono già segnate. A questo punto, fate clic sulla voce “Sfoglia i backup di Time Machine” e decidete il periodo di tempo. Dopo aver fatto Ripristina, riavrete tutto l’occorrente.

Esistono anche alcuni programmi di terze parti intelligenti che possono fare il lavoro al posto vostro. Un esempio è PhotoRec, un software che dà la possibilità di recuperare file non solo dagli hard disk ma anche da schede SD, chiavette USB e unità SSD. O anche Disk Drill, un altro programma che supporta anche i file Pages e quelli Excel cancellati per sbaglio. Sono tutti servizi completamente gratuiti e open source, perfetti per le vostre esigenze. Seguite le indicazioni sullo schermo e completerete l’operazione in men che non si dica.

L’articolo File cancellati dal Mac per errore? Come recuperare tutto in poche mosse sembra essere il primo su Computer Idea.