23 Maggio 2024

Facebook a pagamento, i nostri dati ora sono davvero come soldi: ecco perché

  

La nuova policy di Meta propone un abbonamento per continuare a stare sui suoi social senza essere profilati. Se verrà avallata dalle autorità, saremo di fronte ad uno scenario inedito in cui verrà esplicitato quello che già era una situazione di fatto: i dati personali diventeranno un metodo di pagamento alternativo al denaro

L’articolo Facebook a pagamento, i nostri dati ora sono davvero come soldi: ecco perché proviene da Agenda Digitale.