24 Luglio 2024

Con 25 euro rendi il tuo pc una scheggia: addio problemi di file e velocità

Con 25 euro rendi il tuo pc una scheggia: addio problemi di file e velocità

  

Se il tuo PC risulta rallentato puoi optare per questa soluzione a basso costo che ti aiuterà a risparmiare tempo e soldi

Il tuo PC potrebbe soffrire di una qualche forma di lentezza e questa potrebbe venire dalle componenti interne. Prima di passare però a vedere quello che puoi fare aprendo fisicamente la macchina è bene valutare che cosa sta rendendo più lenta la gestione dei file o l’esecuzione dei programmi.

PC lento? Il trucco per una macchina più veloce è questo – computer-idea.it

Devi quindi eseguire tutta una serie di controlli e un po’ di diagnostica per scoprire se magari quello che rallenta la macchina è solo una quantità non controllata di file che potrebbero tranquillamente essere trasferiti su un disco esterno, su una chiave usb o avviati al macero digitale. E poi c’è la questione relativa all’aggiornamento del sistema operativo che non va mai sottovalutata. Sottoporre a una pulizia periodica il proprio PC aiuta a mantenerlo in buona salute, come andare dal dottore a fare un check-up. Ma oltre al check up, per il tuo PC, potrebbe essere ora di sottoporsi a una piccola operazione chirurgica.

Il trucco per un PC più veloce è già nelle tue mani

Se quello che vorresti avere è un PC più performante sarebbe forse il caso di andare a guardare quello che c’è all’interno della macchina. In particolare i dischi interni, o il disco interno a seconda di quanti tu ne abbia. Per dare una sferzata di vitalità a un PC un po’ in là con gli anni ma che potrebbe dare ancora soddisfazione un’ottima soluzione è infatti quella di cambiare gli hard disk interni e sostituirli con prodotti SSD.

Disco esterno? Disco interno? Decidi tu con questa procedura – computer-idea.it

Perché è molto probabile che se il tuo PC è lento all’interno si trovino ancora dischi con tecnologia precedente. Passare a un disco a stato solido significa passare a un disco con una velocità nettamente superiore e che è in grado di far tornare in vita anche i PC un po’ meno performanti. La domanda però poi diventa: che cosa te ne fai di quell’hard disk interno? Puoi trasformarlo in un hard disk esterno con pochi passi. Tutto quello di cui hai bisogno è un comodo alloggiamento in cui infilare il tuo ex hard disk interno.

I case o enclosure, così si chiamano tecnicamente, hanno infatti un costo irrisorio ma permettono in pochi minuti e con poca manualità di trasformare qualunque hard disk interno in un hard disk esterno per riguadagnare spazio in caso di upgrade. La soluzione di trasformare un ex hard disk interno in uno esterno perché hai portato nella macchina un SSD nuovo di zecca che va come un fulmine può anche aiutarti a trovare esattamente la soluzione di dischi che fa per te. Potresti infatti decidere di smettere di acquistare in toto dischi esterni e acquistare solo dischi interni con case da pochi euro.

L’articolo Con 25 euro rendi il tuo pc una scheggia: addio problemi di file e velocità sembra essere il primo su Computer Idea.