26 Febbraio 2024

Come nascondere i testi delle tue email: così le mantieni sicure e private

Come nascondere i testi delle tue email: così le mantieni sicure e private

  

Nascondere i testi delle email non è maleducazione, ma non poterne più degli abusi che vengono fatti alla privacy. Trucco imbattibile.

Quante volte ti è capitato di venir privato della tua privacy? Nascondere i testi delle email è possibile, ma devi sapere come fare. Non tutti conoscono questo trucchetto, ma è una vera garanzia. E’ bene non confondere la maleducazione, la mancanza di fiducia, o chissà quale intento nel non voler far vedere messaggi privati. Si tratta di esercitare il diritto di tener per sé, in totale riservatezza, alcune informazioni che potrebbero causare problemi o dar semplicemente fastidio se divulgate.

Privacy, trucchi per migliorare la prestazione- Computeridea.it

Tutto quello che devi fare è prendere il tuo strumento tecnologico, che sia uno smartphone, un tablet e pc, non importa, perché puoi fare tutto da solo ed in totale autonomia. Non necessiti dell’aiuto di un professionista, ma serve semplicemente un pizzico di pazienza, seguire questi passaggi, è più nessuno si farà i fatti tuoi.

Si tratta di sapere adoperare alcune funzionalità che sono presenti all’interno della strumentazione elettronica. Appunto, non serve scaricare delle App o fare aggiornamenti vari. La cosa più assurda è che quasi nessuno conosce questo trucchetto a prova di ficcanaso!

Come nascondere i testi delle email, metodo garantito!

C’è chi addirittura acquista delle mascherine “oscuranti” per lo smartphone, in modo che nessuno veda email e messaggi privati. Il punto è che il problema va affrontato dall’interno, per chi potrebbe leggere il contenuto in altro modo, non solo sbirciando. Non serve spendere ulteriori soldi, perché comunque per proteggere i propri dati bisogna agire con maggior furbizia. Soprattutto occorre farlo proprio seguendo queste modalità, ecco come. Se vuoi nascondere i testi delle email, apri Gmail e fai questi passaggi.

Privacy, trucchi per migliorare la prestazione- Computeridea.it

Come già accennato non serve assolutamente scaricare altre App o fare aggiornamenti, ma andare direttamente sulla posta di Gmail. Come fare? Consigliamo la soluzione per tutte le situazioni possibili, iniziamo dall’utilizzo di Gmail mediante smartphone. Facendo un banalissimo esempio nel quale si opta sull’opzione scrivi e si inseriscono dati e oggetto dell’email, segue poi il seguente passaggio. E’ necessario digitare i tre puntini in alto a destra, li si vede proprio in prossimità del destinatario e dell’oggetto dell’email. Poi è si fa click su “modalità riservata”, ed il gioco è fatto.

E se si è dal pc? Bisogna fare attenzione ai dettagli. Infatti, proprio alla base del testo da scrivere, c’è un lucchetto che simbolicamente indica appunto “privacy”. Prima di scrivere il testo dell’email, si clicca questo pulsante, e proprio come già fatto sullo smartphone, permette di nascondere i testi dei messaggi.

Nel fare ciò l’email diventa “super segreta”, e si possono anche aggiungere la data di scadenza della privacy, oppure richiedere persino una password via messaggio per finalizzare l’apertura dell’email. Inoltre, chiunque riceva la suddetta email segreta, non potrà né inviarla, né inoltrarla a terzi, tantomeno stamparla o scaricarla. Insomma, non c’è modo di riprodurla!

L’articolo Come nascondere i testi delle tue email: così le mantieni sicure e private sembra essere il primo su Computer Idea.